in Auto

in Auto

Come trasportare il cane in auto?

Alcune famiglie non riescono a immaginare di fare una vacanza senza includere i loro cani. I viaggi in auto con i cani, soprattutto i viaggi lunghi, richiedono un po’ di accortezza, perché non sono esenti da rischi, sia per gli animali che per chi guida.

Cosa stabilisce il Codice della Strada?

Secondo il Codice della Strada in merito alle Norme sugli Animali, è responsabilità del conducente assicurarsi che gli animali siano adeguatamente custoditi in auto, in modo che non possano distrarre alla guida, saltare dal veicolo o ferire qualcuno.

Nel dettaglio, l’art. 169 del codice della strada consente di portare liberamente in auto un cane o un gatto, o un numero superiore di animali, purché custoditi nell’apposita gabbia o contenitore, oppure nel vano posteriore appositamente diviso da una rete o simili.

Dunque, se si viaggia con un solo cane, questo può restare nell’abitacolo, a patto che non costituisca un impedimento per chi guida (la cintura di sicurezza per cani in questo caso è straconsigliata). Diversamente, se si viaggia con più animali, questi dovranno viaggiare in kennel o trasportini appositi, oppure nel vano bagagli.

Chiunque contravvenga a queste disposizioni può essere punito con una sanzione amministrativa che va € 68,5 a € 275,10 alla quale si aggiunge il decurtamento di 1 punto dalla patente di guida.

Consigli per viaggiare in auto con il cane

Viaggiare in un veicolo può essere angosciante per il tuo animale domestico. Per aiutare il cane ad abituarsi a stare in macchina, è meglio abituarlo e addestrarlo sin da subito a stare nell’abitacolo, per abituarlo ai movimenti del viaggio. È meglio che il tuo cane sia in grado di vedere fuori da un finestrino durante il viaggio, perché per molti può avere un effetto calmante.

L’abitudine al viaggio in auto può essere costruita, partendo da brevi distanze e estendendosi a percorrenze più lunghe. I dolcetti possono aiutare a rendere positive queste nuove esperienze e rafforzare il tuo animale domestico che si è comportato bene.

Esistono diverse misure di sicurezza che possono facilitarti il viaggio in macchina con il tuo cane, aumentando il livello di sicurezza. È importante scegliere una soluzione adatta e confortevole per il tuo animale domestico e che il sistema sia installato e fissato correttamente al veicolo.

Cosa fare con un cane in auto

  • Proteggi il tuo animale domestico usando un’imbracatura, una gabbia o un trasportino. Non è sicuro nemmeno per te se il cane è in grado di muoversi liberamente nell’abitacolo mentre sei al volante. Devi concentrarti sulla guida e il tuo cane potrebbe distrarti se si eccita o si spaventa. Il modo più sicuro per il tuo animale di viaggiare è in un trasportino che è stato legato al sedile con una cintura di sicurezza o un altro ancoraggio. Assicurati che il trasportino sia abbastanza grande da consentire al tuo cane di alzarsi, girarsi e sdraiarsi. Puoi anche usare una cintura di sicurezza per animali domestici, ma non è stato dimostrato che proteggano gli animali durante un incidente d’auto.
  • Porta con te molta acqua per aiutare il tuo animale a rimanere idratato. La temperatura di un’auto può aumentare rapidamente in estate.
  • Va bene avere l’aria condizionata accesa finché non soffia direttamente in faccia al tuo animale domestico, o aprire leggermente un finestrino assicurandoti che non sia abbastanza largo da farlo saltare fuori.
  • Fai delle soste regolari durante i lunghi viaggi in auto in modo che il tuo animale domestico possa sgranchirsi le zampe, reidratarsi e andare in bagno.
  • Assicurati che il tuo cane abbia qualcosa di familiare con lui, che si tratti del suo giocattolo preferito o di una coperta, questo lo aiuterà a mantenerlo rilassato durante il viaggio.
  • Prepara un kit da viaggio per il tuo animale domestico. Assicurati di includere le cartelle cliniche del tuo cane, incluso il libretto delle vaccinazioni. Porta regolarmente cibo, acqua, farmaci e ciotole dei tuoi animali domestici. Dovresti anche includere i materiali di cui hai bisogno per pulire il tuo animale domestico dopo i bisogni, come sacchetti per i rifiuti e una paletta. Infine, non dimenticare un kit di pronto soccorso per animali domestici.
  • Se il tuo animale domestico soffre di cinetosi, parla con il tuo veterinario che potrebbe prescriverti farmaci da viaggio.

Cosa non fare con un cane in auto

  • Non consentire al tuo cane di viaggiare con la testa fuori da un finestrino aperto.
  • Non lasciare l’airbag del passeggero attivo se viaggia sul sedile anteriore.
  • Evitare di dar da mangiare al tuo animale domestico prima del viaggio. È meglio nutrirlo almeno due ore prima di mettersi in viaggio.
  • Non lasciare mai il tuo cane in un’auto calda: non ci vuole molto perché un veicolo si riscaldi causando il surriscaldamento del tuo animale domestico, che può essere fatale.