Viaggiare con il cane in Albania: norme e documenti necessari

Viaggiare con il cane in Albania: norme e documenti necessari

In Albania i cani sono i benvenuti in tutta la nazione, sia nelle grandi città come Tirana, Scutari, Korça, che nelle località balneari come Saranda, Ksamil, Valona, ​​Durazzo ecc. ecc. Tuttavia, dire che sono i benvenuti non significa che il turismo in Albania sia già strutturato per ospitare animali domestici o che le strutture siano tutte pet friendly.

Devi sapere che in gran parte dell’Albania i cani sono ancora considerati esclusivamente come animali: gli albanesi amano gli animali ma sono ancora tante, troppe, le famiglie che faticano a sfamare i propri figli quindi è più che comprensibile che il cane non trovi lo stesso spazio che noi gli diamo all’interno del nucleo familiare.

Ecco alcune informazioni che dovresti sapere subito per evitare di trovarti impreparato con il tuo amico a quattro zampe in Albania.

Documenti necessari per viaggiare in Albania con il cane

Sono necessari molti documenti per portare il tuo amico in Albania e, anche se molto probabilmente non verrai controllato, è meglio avere tutto ciò di cui hai bisogno:

  • Passaporto dell’animale;
  • Microchip;
  • Certificato di vaccinazioni, ovviamente in regola;
  • Certificato di buona salute fatto da un veterinario;
  • Vaccinazione antirabbica effettuata almeno 21 giorni prima dell’attraversamento del confine;
  • Possesso del titolo anticorpale (necessario per il rientro nell’Unione Europea e da fare in Italia perché in Albania non ci sono centri specifici). Tieni presente che questo è un esame i cui risultati possono arrivare anche dopo due mesi quindi è bene pensarci prima;
  • Museruola e guinzaglio;
  • Trasportino approvato se si tratta di un cane di piccola taglia e se viaggi in nave o in aereo.

Come viaggiare in Albania con il cane: macchina, nave, aereo o autobus?

A seconda del mezzo di trasporto scelto per raggiungere l’Albania, le cose cambiano leggermente.

  • Auto propria (con transito dai Balcani). A parte avere con te i documenti di cui sopra, non c’è niente di speciale da segnalare;
  • Il modo migliore per raggiungere l’Albania con il cane è la nave. Sui traghetti ci sono apposite gabbie ma spesso è consentito portare l’animale in cabina con il pagamento di un piccolo supplemento. In ogni caso l’importante è segnalare la presenza del cane al momento dell’acquisto del biglietto. Non viene fatta alcuna distinzione in peso o dimensioni;
  • Ogni compagnia aerea ha le sue regole per quanto riguarda il trasporto degli animali quindi prima di tutto consigliamo di leggere le informazioni rilasciate dalla compagnia, che generalmente si trovano nelle FAQ. Blue Panorama, Ernest Airlines e Alba Wings consentono il trasporto di animali domestici solo in cabina, riposti nel trasportino e solo se di peso inferiore a 10 kg (trasportatore compreso). È previsto un supplemento a seconda del peso e il trasportino viene posizionato a terra davanti al passeggero. Per i cani guida, invece, non ci sono limiti di peso e non è necessario metterli nel trasportino. Alitalia, invece, ha regole diverse a seconda dell’aeromobile utilizzato, quindi è meglio contattare il call center.
  • Altamente sconsigliato, a meno che non sia un animale molto piccolo che puoi tenere nel trasportino, difficilmente ti faranno portare l’animale sull’autobus, quindi lo metteranno nel bagagliaio da solo per tutta la durata del viaggio.

Ricorda di portare con te paletta e bustine per bisognini: in Albania non c’è ancora un’istruzione diffusa in questo senso, quindi è difficile trovare negozi dove acquistare questi articoli.

Per quanto riguarda hotel, resort e appartamenti, quelli pet friendly non sono ancora diffusi ma stanno diventando sempre più numerosi. Se prenoti online troverai indicato se la struttura accetta animali e a quali condizioni.

I commenti sono chiusi.